mercoledì 22 aprile 2020

Around the World in a Day di Prince & the Revolution.



"Around the World in a Day" di Prince & the Revolution, arrivò direttamente nei negozio senza nessuna promozione o singolo preparatorio il 21 aprile 1985.
Malgrado la sorpresa dei media e dei fans, è stato il secondo disco dopo "Purplerain" ad avere un forte riscontro commerciale.
Sarà perchè, lavorava in continuazione alla sua musica, e che faceva quello che sapeva fare meglio, scrivendo i pezzi in poche settimane, senza dire nulla nemmeno alla band che lo accompagnava.
Sarà anche perchè il lavoro, non era affatto la continuazione stilistico musicale del precedente, e sorprese il pubblico per una svolta pop, con riferimenti Beatlesiani ed ai viaggi mistici, tanto in voga negli anni '60.
La copertina dell'artista Americano Jim Warren, rispecchia questa intenzione ed alcuni la accostano a "Magical Mistery tour " o "Sgt. Pepper's..". Il mondo onirico di Prince, una rivoluzione astratta di colori e la sua vivace personalità.
La critica etichetta il disco come "psichedelico", anche se Prince nelle sue interviste ha sempre testimoniato contro l'uso di droghe, ed il riferimento alla "psichedelia" era solo musicale, perchè era stato l'unico periodo che aveva prodotto canzoni e colori.


Antonio Elia


ascolta qui

cerca nel nostro negozio

Nessun commento:

Posta un commento