mercoledì 20 maggio 2020

Che tipo di collezionista di dischi sei?



Noi collezionisti di dischi siamo un gruppo di persone incredibili, e se si vuole anche un pò strani.
Siamo quelli che si dedicano, laboriosi e spesso in linea con l'ossessione e la dipendenza.
Dal momento in cui acquistiamo o riceviamo il primo giradischi in regalo, inizia la caccia a fare crescere
 la raccolta. 
Cosi mentre aumenta la nostra collezione,  anche la nostra passione si rafforza  e cambia, unitamente alla nostra personalità.
Si potrebbe dire dimmi ciò che compri e come 
e posso chi sei.
Guardando la lunga fila di vinili
spesso possiamo trovare subito che tipo di collezionista siamo. 
Ad esempio sei uno che ha bisogno di avere tutto
Sei invece quello deve avere tutti i suoi 
dischi in perfetto stato
Oppure quello, che non ha un 
disco dei Beatles ma ha tutta una collezione di album psichedelici Koreani anni '60 /'70?
Ho creato questa divertente 
miniguida per determinare quale tipo di 
collezionista sei e per sapere
identificare anche gli altri.

L'accumulatore seriale
Anche se nella sua mente c'è l'idea della qualità 
del disco poi è la quantità che si fa strada 
nei pensieri ed ha la priorità. 
Prenderà qualsiasi cosa, tutto ciò su cui può mettere le mani. Probabilmente ha un'intera pila di vinile che non ha mai suonato, spesso pensa; "Poi li ascolto."
Collezionare è un viaggio alla scoperta, 
più dischi acquista meglio è. Gli scaffali e le stanze si riempiono in fretta, ed ignora qualsiasi avviso di "allerta" di fine spazio. 
Con  lo stesso spirito con cui si avvicina 
alle ceste da un euro come a quelle 
dei cento euro, ha una sete insaziabile ed un impegno ammirevole.



Il febbrile
Mentre colleziona, può anche guadagnare qualche soldo.
La sua febbre alimenta la passione 
e può sentire il fiuto di un affare
lontano kilometri
Ha una conoscenza approfondita 
dei prezzi e sa cosa vale la pena comprare e cosa no. Spesso prende gradi lotti da privati 
o conosce i tanti rivenditori nei 
mercatini dell'usato ed è spesso a 
leggere annunci, a chiedere ad amici e parenti se hanno dischi a casa. I vinili indesiderati se li rivende, restando in pareggio o in attivo.
I dischi sullo scaffale sono come un trofeo
che ricordano quanto è bravo.     

Lo specialista
Sebbene sullo scaffale ha classici di vario genere, preferisce collezionare per era o genere. 
Tutto il prog, oppure tanti dischi reggae
tutti quelli della famosa etichetta, tutti i 7" punk italiano...il genere scelto diventa sempre un assoluto, 
il desiderio principale.
Inizia con i dischi più comuni e poco costosi 
ma con il tempo collezionare diventa 
sempre più difficile ed impegnativo, 
con le edizioni rare, limitate, introvabili, 
ma resta fermo sul proprio obiettivo e lo 
persegue perchè la sfida fa parte del divertimento.
   
Il completista.
Ammirato da tutti, gli basta scoprire una canzone per attivarlo o un artista, una volta che gli piace, 
parte alla ricerca di tutte le pubblicazioni pregresse e 
deve acquistare tutto dall'inizio alla fine. 
Vive quasi nella paura che gli possa piacere 
una nuova band o autore, perchè in quel 
caso deve iniziare a fare i conti con le sue finanze
Non si arrende mai e le sue collezioni s
ono onnicomprensive di qualsiasi edizione ufficiale e non. Encomiabile.
   
Il conosco-tutto
Quando gli chiedono che musica gli piace, risponde sempre "Un pò tutto." Ed è proprio cosi, la raccolta è 
così ampia che trovi dal gospel al death metal, 
dal soul alla musica country, colonne sonore, italo disco, sperimentale, elettronica. 
Ama tutto ed ha un ritornello o un brano, 
per qualsiasi tipo di umore o situazione. 
Sei orgoglioso di condividere le tue scoperte e sei il riferimento per amici e familiari, 
quando vengono a chiederti qualcosa di nuovo da ascoltare. Quando entri nei negozi non c'è una particolare sezione, 
ma cerca in tutte le direzioni con mente aperta e avventurosa.

Il perfezionista
Deve essere perfetto. Non accetti alcun compromesso.
Possiedi una pazienza che pochissimi 
collezionisti hanno. 
Mentre gli altri accettano le imperfezioni, tu assolutamente no.
Ti mantieni nei più alti standard e puoi aspettare anni prima di trovare finalmente il 
disco che abbellisce  gli scaffali, perfetti. 
Preferisce una perfetta ristampa 180gr invece che un originale in condizioni VG, squallido o un NM- con gli angoli consumati. 
Anche se la sua collezione potrebbe 
non essere di grande quantità, è perfetta in ogni modo. 
Gli osservatori rimangono senza fiato 
per la sua bellezza e lui sorride gratificato, mentre lo fanno.













Il cacciatore di limited edition.
La collezione in suo possesso è piena fino all'orlo di rarità promozionali e vinili in edizione limitata 
che è stato bravo a trovare. 
E' altamente organizzato e ha una casella 
di posta piena di mail e messaggi di rivenditori di vinile online. Mentre la maggior parte li ignora
lui è attento a tutte le notizie sulle ultime uscite e ristampe ed è un esperto in cronometraggio
imposta la sveglia per le 8:00 del giorno 
del rilascio del disco che è per le 9:00, 
per essere là in anticipo ed assicurarsi una copia. 
Ha quello che tutti vogliono, 
e che tu probabilmente hai perso.

vinildipendente
Sebbene questo tratto sia profondo in tutti noi, un vero tossicodipendente porterà spesso 
la sua ossessione a un nuovo livello. 
Vanno a dormire sognando il vinile e 
quando si svegliano la prima cosa che fanno è andare a cercarne un po. Ogni minuto di veglia è dedicato alla caccia, al brivido, all'inseguimento. 
Tutti i fondi disponibili vanno alla causa e 
quello che era un salotto, ora è pieno zeppo di piccoli "grattacieli" di vinile, uno sull'altro. 
Dal momento in cui la  prima puntina ha toccato un disco, il gioco ha avuto inizio e non si sa quando avrà fine. 

La coppia.
Nella ricchezza o in povertà, nella salute e nella malattia, finchè morte non ci separi, 
la collezione di vinile resta l'orgoglio, la gioia e l'amore della vita.
Hanno costruito qualcosa di speciale insieme e solo la morte li separerà da essi.
Anche se i figli o gli eredi, potrebbero prendere in considerazione la vendita di tutta la raccolta.  
Quando acquistano lo decidono insieme con l'approvazione di entrambe. 
Sanno che alla fine dei loro giorni si allontaneranno da essi, dal loro amore, ma hanno preso un impegno e lo portano avanti. Quello che comprano  lo tengono e basta.
  
Cerca il disco nel nostro negozio 

Nessun commento:

Posta un commento